Archivio Categoria: EventiFluttuanti

“Sergei Vasiliev – Russian Criminal Tattoo”. Leggere la storia attraverso i tatuaggi.

Tredici anni anni fa David Cronenberg ci catapultava in una plumbea Londra e nel suo sottobosco della mafia russa, con un eccellente Viggo Mortersen e i suoi 43 tatuaggi, simboli della sua scalata sociale nella fratellanza criminale chiamata Vory V Zakone. Il suo corpo è la pergamena in cui è scritta una parte della sua […]

“Il cammino verso l’Indipendenza nelle raccolte dell’Accademia Polacca delle Scienze” : dalla Romagna uno sguardo verso Est.

“Si leva un canto dalla folla, e pare la voce stessa della Polonia: un dolore dignitoso di gente usa da secoli ad essere schiacciata e a risorgere. Di gente che viene uccisa sempre e che non muore mai. Quando la targa d’oro si riabbassa, suona una fanfara che ha note piene di passione disperata e […]

Slavika Festival : l’ Apeliote che soffia su Torino nel mese di Marzo.

Apeliote (in greco antico: Ἀπηλιώτης, Apēliótēs) è una figura della mitologia greca, rappresentazione di un vento, nello specifico era il dio del vento dell’Est. Raffigurato con tratti infantili, vestito di verde, con in mano grano, fiori e frutta, era particolarmente venerato dai contadini, in quanto portatore di pioggia di cui beneficiavano i raccolti. In maniera […]

SINestESIA : un viaggio verso EST a cura di Jana Lišková.

“L’etimologia del termine sinestesia deriva dal greco Syn, ‘insieme‘, e Aisthànestai, ‘percepire‘, e nel complesso significa ‘percepire insieme, sentire insieme’. Infatti la parola sinestesia serve proprio ad indicare un’esperienza di percezione simultanea.” Se diventa SINestSIA è la contaminazione dei colori, dei suoni e dei sentimenti e della nostalgia che attraversano il mondo oltrecortina.